Giganteschio è un cucciolo di scheletro dal cranio di dimensioni abominevoli. È l’unico della sua specie in un mondo a lui avverso dove è costretto da millenni, in quanto immortale, a subire il peso e le dimensioni del suo capoccione. Non si sa da dove provenga o perché la sua crescita si sia bloccata nel corpo di un ossuto macrocefalodonte. Le leggende a riguardo sono svariate.
L’unica cosa che sa fare è continuare a sopravvivere per inerzia tra le difficoltà della sua scomoda “vita” secolo dopo secolo.

Quel piccolissimo Giganteschio è una raccolta di strip e racconti di autori sempre nuovi.
Segui le novità sulla pagina facebook 
 


VOL.2 / Feb. 2017




VOL.1 / Ott. 2016






https://www.paypal.com/webapps/shoppingcart?mid=5761362157635360539369131495649231&flowlogging_id=be5f736629fc3#/checkout/shoppingCart